Il «Donizetti» fa il pieno di abbonamenti Il teatro prevede tre repliche in più

Il «Donizetti» fa il pieno di abbonamenti
Il teatro prevede tre repliche in più

Sono più di quattromila gli abbonamenti venduti per la stagione di Prosa e Altri Percorsi. Per questo motivo il teatro ha deciso di ampliare le repliche di alcuni spettacoli.

Si è conclusa con grande successo la campagna abbonamenti della Stagione di Prosa 2016/2017 del Teatro Donizetti: il dato definitivo degli abbonamenti venduti supera largamente quota 4.000, attestandosi a 4.151 (255 gli abbonamenti in più rispetto alla scorsa Stagione). A questo considerevole risultato di insieme si accompagna la necessità di ampliare le repliche per alcuni degli spettacoli in programma, vista la richiesta di pubblico in proposito.

Il Teatro Donizetti ha quindi provveduto ad accrescere di una replica gli spettacoli Human, sabato 14 gennaio alle ore 15,30, e Il Berretto a sonagli, sabato 18 marzo alle ore 15,30. Una replica in più anche per lo spettacolo di Altri Percorsi Furiosa Mente di Lucilla Giagnoni, che sarà ospite del Teatro Sociale mercoledì 19 e giovedì 20 aprile, anziché solo il 20 come inizialmente annunciato. I biglietti per queste repliche straordinarie sono già disponibili presso la Biglietteria del Teatro Donizetti: 035 4160601/602/603. www.teatrodonizetti.it

Laika di Ascanio Celestini e Bianco su Bianco della Compagnia Finzi Pasca per Altri Percorsi, Smith & Wesson di Alessandro Baricco per la Stagione di Prosa hanno fatto registrare un felice avvio delle due stagioni, sempre all’insegna del «tutto esaurito». E ad anticipare l’inizio della programmazione dell’anno nuovo, con Human di Marco Baliani e Lella Costa (al Donizetti dal 10 al 15 gennaio), c’è il tradizionale appuntamento con l’Operetta: la sera di San Silvestro (ore 20.30; con replica nel pomeriggio dell’1 gennaio, ore 17) andrà in scena Il paese dei campanelli, titolo popolarissimo che verrà proposto in un nuovo allestimento coprodotto dallo stesso Teatro Donizetti


© RIPRODUZIONE RISERVATA