Il Donizetti riapre per BergamoToons Giovedì due appuntamenti speciali

Il Donizetti riapre per BergamoToons
Giovedì due appuntamenti speciali

Al via giovedì BergamoToons; l’arte del cinema di animazione con humor. Bergamo si colora di allegria e tantissimi sono gli appuntamenti in giro per la città. Fino al 24 giugno con il Donizetti che riapre proprio per celebrare il grande Bruno Bozzetto.

Appuntamento con i cartoon più amati di ieri e di oggi a Bergamo per la prima edizione del Festival BergamoToons da giovedì 22 a sabato 24 giugno, per scoprire da vicino il magico mondo del cinema di animazione con i fuoriclasse del settore, chiamati a raccolta dall’Associazione BergamoToons di cui è presidente onorario Bruno Bozzetto.

Un cartellone ricco di eventi, conferenze, workshop, proiezioni e mostre dedicato al pubblico più vasto: dai bambini agli adulti, appassionati e collezionisti di storie animate.Presenti i grandi maestri d’animazione: David Silverman, regista e animatore de I Simpson, Silvia Pompei, l’italiana alla Fox, animatrice de I Simpson e Jean Thoren, autrice e presidente di Animation Magazine. Tra i cartoonist di spicco Simone Albrigi, in arte Sio e Joshua Held .

Da non perdere le due mostre «L’Arte di Allegro non troppo» in Gamec, e «The Simpson: l’arte dietro le quinte», una raccolta di oltre 100 bozzetti e originali utilizzati per produrre il celebre serial della Fox.

Giovedì sera appuntamento speciale al Donizetti che riapre per l’occasione: alle 18.30 Joshua Held darà spettacolo con i processi creativi dietro le sequenze animate per la messa in scena de «Il barbiere di Siviglia» e «Il viaggio a Reims» di Gioachino Rossini con la regia di Pier Francesco Maestrini. L’appuntamento è in collaborazione con la Fondazione Donizetti. Alle 21, sempre al Donizetti, appuntamento speciale con il film di Bozzetto «Allegro non troppo»: Bozzetto ritorna nel set dove è stato girato 40 anni fa, restaurato in HiRes. Un evento speciale con la presenza in teatro del regista e con la partecipazione di Maurizio Nichetti e di altri artisti che collaborarono alla pellicola.

Per il programma dettagliato degli eventi, delle proiezioni e degli incontri, il riferimento sono la pagina Facebook BergamoTOONS e il sito www.bergamotoons.it. Per informazioni e soprattutto per prenotazioni: [email protected] Tutte le proiezioni e gli eventi della manifestazione sono offerti dall’Associazione BergamoToons e sono a ingresso gratuito.


© RIPRODUZIONE RISERVATA