«Il lato destro»: una serie per il web Il regista è un giovane bergamasco

«Il lato destro»: una serie per il web
Il regista è un giovane bergamasco

Si intitola «Il lato destro»: è stato messo online l’episodio pilota di quella che dovrebbe essere una nuova e innovativa serie per il web.

È il progetto di una serie fortemente voluta dall’attore e produttore Alessandro Cimarelli, scritta da Demetrio Sacco e girata dal giovane regista bergamasco Nicolò Mazza de’ Piccioli.

Gli attori principali sono Alessandro Cimarelli, Gabriele Sangrigoli e Giada Romagnoli. La serie è ambientata nel mondo delle produzioni audiovisive.

Il sito de «Il lato destro»

Il sito de «Il lato destro»

Il protagonista, R oberto Destro, è un giovane video maker che si trova in difficoltà soprattutto perché un nuovo studio di produzione che agisce scorrettamente e anche in modo piuttosto losco, lo ostacola nella professione e, sul piano esistenziale, perché è ancora legato al ricordo della sorella morta dieci anni prima per overdose. Su questo intreccio si dipanano una serie di avventure proprio quelle che rendono questa serie innovativa dato che, almeno in Italia, le serie nate per il web sono quasi tutte orientate sul genere comico.

L’Eco ne ha parlato con il regista, Nicolò Mazza de’Piccoli che si è già messo in luce nel 2012 presentando allo Short Corner del Festival di Cannes il suo «Notizie da Godot».


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 4 aprile

© RIPRODUZIONE RISERVATA