Giovedì 28 Gennaio 2010

Il musical «Poveri, ma belli»
due spettacoli al «Creberg»

Torna anche quest'anno in scena al Creberg Teatro di Bergamo il musical «Poveri Ma Belli». Dopo il successo della passata stagione, Il Sistina e la Titanus ripropongono lo spettacolo firmato da Massimo Ranieri con le musiche di Gianni Togni e ispirato al film diretto negli anni 50 da Dino Risi.

Protagonisti dello show - sabato 30 gennaio alle 21 e domenica 31 alle 16 - sono: Emy Bergamo, attrice che ha al suo attivo partecipazioni a fiction come Vita da Paparazzo e Un ciclone in famiglia oltre a trasmissioni di varietà e spettacoli teatrali.

E poi Antonello Angiolillo nei panni di Salvatore e Michele Carfora in quelli di Romolo. Due interpreti che il pubblico teatrale conosce bene per le loro partecipazioni a musical di successo in scena in queste ultime stagioni.

Un classico del cinema italiano, entrato di diritto nel nostro immaginario collettivo, è finalmente un musical internazionale. Più di 230 costumi e un grande allestimento scenografico, per ritrarre una Roma vitale e autentica che non c'è più.

Le musiche di Gianni Togni, 34 brani e 24 canzoni, grazie ad un mix di richiami alle melodie di allora fanno rivivere la spensieratezza e la freschezza degli anni '50. Uno spettacolo, specchio di un'Italia spensierata e intraprendente, più povera ma sicuramente più romantica. Una storia fatta di sentimenti puri e genuini, non mistificati come sono ai giorni nostri, che non mancherà di far appassionare il pubblico italiano.

Tutte le informazioni su www.crebergteatro.it

r.clemente

© riproduzione riservata