In migliaia all’Art2night Ecco gli scatti più belli

In migliaia all’Art2night
Ecco gli scatti più belli

Si è conclusa sabato sera la VI edizione di Art2night la notte bianca dell’arte che anche quest’anno ha richiamato migliaia di persone con 45 appuntamenti tra Arte, Musica, Spettacolo e Tour che hanno illuminato la notte di sabato 6 luglio per concludersi poi in Piazza Vecchia con un emozionante spettacolo di luci, musica e danza offerto dal coro Montrouge Singers e Etude Danza.

Organizzata dall’Associazione Culturale Art Maiora e da Fondazione Credito Bergamasco si conferma uno degli appuntamenti più amati ed attesi dell’estate bergamasca, frequentato ogni anno da migliaia di persone -tra appassionati d’arte o semplici spettatori- che hanno l’opportunità di vivere una notte di luci, musica, magia e bellezza. Perché Art2night è creatività, espressività e stupore; è un’atmosfera viva nella quale immergersi, un sipario aperto sulle bellezze della città, ma anche sul lavoro dei tanti enti, operatori culturali e turistici, fondazioni, associazioni, guide e artisti che ogni giorno si adoperano con impegno e passione nella promozione artistica e culturale del territorio.

Tra il pubblico quest’anno sempre più ragazzi che hanno risposto con curiosità alle novità in cartellone proposte da giovani artisti dell’Accademia Carrara e associazioni, che per la prima volta hanno aderito all’iniziativa allestendo e aprendo al pubblico spazi come il Carcere di Sant’Agata o esibendosi in luoghi simbolo della città come il Lavatoio e Passaggio Torre di Adalberto e ancora proponendo un concerto all’interno della programmazione degli Spalti di Sant’Agostino.

Riconfermato anche il successo delle visite guidate nei luoghi storici della città vecchia ma anche alla scoperta degli scorci più interessanti di Bergamo bassa, dal centro ai borghi storici. Un’occasione che i cittadini non si sono lasciati sfuggire per visitare installazioni, mostre e gallerie eccezionalmente aperte dalle ore 18 mezzanotte in maniera gratuita o a prezzi agevolati. Un programma davvero vario che per questa VI edizione si è esteso anche alla provincia con spettacoli dedicati alle famiglie e ai più piccoli con eventi in Valmarina, a Torre Boldone e la tradizionale colazione nell’800 della domenica a Crespi D’Adda.

Un’edizione che si rivela sempre più partecipata e seguita anche sui social network dove quest’anno gli organizzatori propongono l’iniziativa Facce D’Art; un’attività di Photo Booth promossa dalle ragazze del nostro staff per le vie della città. Per maggiori informazioni e per rivivere insieme i momenti più belli di questa edizione la pagina facebook Art2night Bergamo e il sito www.art2night.it.


© RIPRODUZIONE RISERVATA