Incontro con Paolini al Conca Verde Si proietta «La pelle dell’orso» - video

Incontro con Paolini al Conca Verde
Si proietta «La pelle dell’orso» - video

Marco Paolini e il regista Marco Segato saranno mercoledì 26 ottobre alle 21.00 al Conca Verde per presentare in anteprima il nuovo film «La pelle dell’orso».

Marco Paolini, attore protagonista e cosceneggiatore del film «La pelle dell’orso», insieme al regista Marco Segato e al produttore Francesco Bonsembiante, saranno in sala al Conca Verde dopo la proiezione per incontrare il pubblico mercoledì 26 ottobre. Il film è la storia di formazione di un padre che cerca di dimostrare il suo valore al figlio, alla sua comunità e, in definitiva, a se stesso

In competizione al Montreal World Film Festival, La pelle dell’orso è il primo lungometraggio di finzione di Marco Segato dopo il film documentario «L’uomo che amava il cinema», selezionato all’edizione 2012 delle Giornate degli Autori, nelle presentazioni speciali.

Siamo negli anni ’50. Pietro (Marco Paolini) è un uomo burbero sulla cinquantina, che lavora in una cava nelle Dolomiti italiane. Il suo abuso di vino e la sua natura riservata lo hanno rapidamente trasformato nello zimbello del paese. È severo con il figlio Domenico (Leonardo Mason), e dopo la morte della madre, il loro rapporto è diventato sempre più difficile. Una notte, mentre è seduto al suo solito bar tracannando vino, Pietro sente il suo spietato e arrogante capo Crepaz (Paolo Pierobon) parlare del “diavolo”, un orso che da tempo minaccia il villaggio e preda il bestiame, provocando paura e apprensione tra la popolazione. Stanco di essere denigrato dai compaesani, Pietro fa una proposta a Crepaz: ucciderà l’orso in cambio di 600.000 lire, ma se fallisce dovrà lavorare senza paga per un anno intero. All’alba, contro ogni previsione, Pietro parte per la foresta, determinato a dimostrare il suo valore e a riguadagnarsi l’orgoglio con un gesto eroico finale. Saputa la decisione del padre, Domenico decide di correre da Pietro per aiutarlo a uccidere l’orso e a recuperare la sua pelle. Durante il viaggio, incontrerà una vecchia amica di sua madre (Lucia Mascino) e, soprattutto, parlerà a suo padre come mai prima.

http://www.sas.bg.it/cinema-conca-verde/archivio-schede-film/la-pelle-dell'orso-10823

FESTIVAL E PREMI
70. Montreal World Film Festival – World Competition, Canada, agosto 2016
Festival Annecy Cinéma Italien – Concorso, Francia, settembre 2016: vincitore del Grand Prix Fiction, del Prix Cicae, e del Prix Annecy Cinéma Haute-Savoie (Prix remis par le Conseil départemental)
21. Busan International Film Festival – Flash Forward, Sud Corea, ottobre 2016

Mercoledì 26 ottobre ore 21.00 al cinema Conca Verde di Longuelo Bergamo
ingresso 5,50 e 5,00 euro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA