Irene, il flauto è «emozione pura»
La prima intervista dei «Protagonisti»

Giovani e musica, un connubio molto stretto, ma tutt’altro che scontato. Per esplorare un mondo che agli adulti, con qualche eccezione, resta poco conosciuto, «L’ Eco» vara una iniziativa multimediale, «Protagonisti».

Irene, il flauto è «emozione pura» La prima intervista dei «Protagonisti»
Irene Sacchetti
(Foto di G.V. Frau)

Una serie di interviste a giovani musicisti che potrete leggere la mattina sul giornale, vedere la sera su Bergamo Tv ( in coda al Telegiornale delle 19,30) e ritrovare poi sul sito ecodibergamo.it. La realtà musicale dei giovani è un caleidoscopio di stili, generi, attitudini le più diverse, con infinite variabili intermedie. L’ obiettivo è far parlare chi, la musica, «la fa», con passione e sacrificio. Grazie all’ associazione Sala Greppi abbiamo utilizzato un luogo caro ai bergamaschi, la Sala Greppi appunto, teatro ricco di storia e dotato di ottima acustica. In Sala Greppi i giovani musicisti si raccontano al nostro critico musicale, Bernardino Zappa, e al nostro fotografo Gian Vittorio Frau, e si propongono con una breve esecuzione.

Chi suona o canta ha un modo per dire se stesso, può sperimentarsi e comunicare qualcosa di sé agli altri. È la base di quella che genericamente viene definita una cultura: il «dirsi» come individui e come comunità. Infine «Protagonisti» tiene conto del grande cambiamento dei media di oggi. Non solo tv, radio e giornali, ma una realtà nuova che sta invadendo il nostro quotidiano, e soprattutto quello dei giovani. Ossia il web, che unisce tutti i linguaggi, con potenziale ancora inesplorato. Buona lettura, buona visione, buon ascolto. Ecco qui l’intervista a Irene Sacchetti, una talentuosa flautista appena diplomata ma già con le idee ben chiare su quello che le piace e che vorrebbe fare.

http://www.ecodibergamo.it/videos/video/giovani-talenti-crescono-le-interviste-di-bernardino-zappa_1034470_44/

© RIPRODUZIONE RISERVATA