La migliore musica techno in Fiera Sabato torna la maratona di «Shade»

La migliore musica techno in Fiera
Sabato torna la maratona di «Shade»

Sabato 2 giugno alla Fiera di Bergamo torna Shade Music Festival, il one day event dedicato alla migliore elettronica internazionale. La quarta edizione conferma Shade quale festival consolidato del suo genere nel panorama italiano e mette insieme i beat più ricercati: ben 12 ore di musica non stop (dalle 16 di sabato alle 4 del mattino di domenica 3 giugno) con una line up formata solo da grandi talenti internazionali.

Il padiglione al coperto e l’ampia area esterna della Fiera di Bergamo dedicata all’evento sono la location ideale per ospitare in sicurezza il grande palco per gli artisti e il pubblico delle grandi occasioni proveniente da tutto il mondo. Dopo aver ospitato negli anni scorsi star assolute come Richie Hawtin, Sven Vath, Nina Kraviz e Loco Dice, il livello dell’edizione 2018 di Shade Music Festival cresce ancora e diventa ancora più internazionale. Da Berlino a Napoli, da Parigi alla Grecia passando per Chicago e la Toscana, quest’anno sul palco ben 9 artisti in 7 act diversi provenienti da tutto il mondo.

Fiera di Bergamo manifestazione Shade festival

Fiera di Bergamo manifestazione Shade festival
(Foto by Gian Vittorio Frau)

Ognuno di loro interpreta a suo modo il ritmo, dando vita a un festival che davvero ha tutte le sfumature del beat. Stiamo parlando di Marco Carola, ambasciatore globale della techno; gli Apollonia (Shonky, Dyed Soundorom, Dan Ghenacia), uno dei collettivi più stimati in ambito underground e non solo; Chris Liebing, uno dei punti di riferimento della scena techno da decenni; Green Velvet, da oltre venticinque anni vera leggenda dell’industria musicale; Ilario Alicante, già enfant prodige del clubbing mondiale; Marco Faraone, spesso in console all’Amnesia per Music On, la one night di Marco Carola; Mihalis Safras, uno dei personaggi di culto in maggiore ascesa nel mondo.

Oltre ai grandi artisti e alle loro incredibili musiche che faranno ballare e divertire migliaia di giovani provenienti da tutta Italia e anche dall’estero, a Shade sono presenti anche realtà impegnate per consentire ai giovani di stare insieme e divertirsi in sicurezza. Citiamo Safe Driver, progetto che mira a prevenire gli incidenti stradali alcol e droga correlati; GoodNight, progetto che si inserisce nell’area della prevenzione dei rischi legati al consumo di sostanze stupefacenti legali e illegali tra i giovani; Associazione Genitori Atena, che svolge un’attività di prevenzione al disagio giovanile, alle dipendenze da tabacco, gioco d’azzardo, bullismo, cyberbullismo, droghe con particolare attenzione al grave e diffuso problema dell’alcolismo giovanile. Sarà inoltre presente con uomini e mezzi il Comitato di Bergamo della Croce Rossa Italiana.

SHADE ELECTRO MUSIC

SHADE ELECTRO MUSIC
(Foto by Yuri Colleoni)

Chi vive lontano da Bergamo può utilizzare un servizio di bus operativo da tante regioni italiane. Se lo desidera, può anche soggiornare in hotel convenzionati a prezzo speciale. Inoltre, Shade offre un servizio continuo di bus navetta che collega il festival con la stazione di Bergamo, dalle 15 alle 5 del mattino.

Infine, chi compie 18 anni nel 2018, può utilizzare il Bonus Cultura per godersi gratis Shade. Basta registrarsi sul sito: www.18app.it.

Insomma, anche quest’anno a Shade sarà grande festa per le nuove generazioni!

© RIPRODUZIONE RISERVATA