Giovedì 23 Aprile 2009

La tv e i bambini
Un convegno a Lilliput

Ci si preoccupa spesso di quanto i bambini guardino la televisione, magari dimenticando la questione in sé, e cioè che è un dato di fatto che i bambini guardino la tv. Di questo argomento se ne parlerà in un convegno venerdì pomeriggio 24 aprile alle 16.30 nell'ambito di Lilliput, nella Sala Caravaggio del Centro Convegni della Fiera di Bergamo.

Titolo dell'incontro «Il diritto alla televisione, che mi piace. Come dire: la tv piace ai bambini, ma i bambini trovano davvero un'offerta alla loro altezza?». L'idea è di Oreste Castagna, regista e attore teatrale con una lunga frequentazione, come autore e interprete, della tv per bambini, dall'Albero azzurro alla Melevisione.

Il convegno riunisce tutti coloro che sono preposti a rispondere alle domande di Castagna, vale a dire i responsabili della programmazione. Saranno presenti Silvio Carini (Boing Tv), Antonio Di Marco (Mps Italia), Roberto Genovesi (responsabile marketing e promozione di Rai Trade, ma anche direttore artistico di Cartoons on the Bay), Gianfranco Noferi (RaiSat Yo-yo, RaiSat Smash Girls e Rai Gulp), Donatella Meazza (Rai Gulp), Mussi Bollini (Rai Tre), Mario Orsini (Rai Educational) e Claudia Sasso (Rai Due). Modererà il dibattito Alessandro Zaccuri, giornalista e conduttore per Sat2000. La cura del convegno è della psicoterapeuta Alessandra Jamundo De Cumis.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata