Martedì 20 Maggio 2008

L’Antigone vince l’Abbiati
Premiazione al Donizetti

Si terrà domenica 25 maggio al Teatro Donizetti di Bergamo (ore 17) la consegna del premio «Franco Abbiati», il riconoscimento assegnato dall’Associazione Critici Musicali Italiani alla migliore novità assoluta del panorama musicale. La 27ª edizione è stata vinta da «Antigone», di Ivan Fedele, che ha inaugurato il 70° Maggio Fiorentino, segnando il debutto nell’opera del compositore italiano.L’opera «Antigone» di Ivan Fedele – si legge nella motivazione – «ha affrontato il testo di Sofocle con immediata efficacia teatrale, un linguaggio nitido e controllato, e tratti vocali riconoscibili, attuando in orchestra l’atmosfera al tempo stesso arcaica e contemporanea voluta dall’autore; di pari qualità lo spettacolo di Mario Martone e Sergio Tremonti, la direzione di Michael Tabachnik e la compagnia di canto».

«Sono molto onorato – sottolinea Fedele – dell’interesse e il favore con cui la critica musicale italiana ha accolto la mia opera "Antigone" attribuendomi il Premio Abbiati per la migliore novità assoluta del 2007 e della motivazione per la quale mi è stato assegnato».

(20/05/2008)

a.ceresoli

© riproduzione riservata