Montalbano torna in 8 nuovi racconti  Camilleri: sono le storie a scegliere me

Montalbano torna in 8 nuovi racconti
Camilleri: sono le storie a scegliere me

Il celebre commissario di Andrea Camilleri torna con «Morte in mare aperto e altre indagini del giovane commissario» (Sellerio).

Si tratta di otto racconti lunghi paragonabili ad altrettanti romanzi brevi in cui il celebre commissario indaga su diversi omicidi, strani furti, sequestri e azioni poco comprensibili in cui la natura umana si sbizzarrisce inquietando il buon senso. Otto racconti, otto momenti di tensione che si propaga per tutto il libro come una marea, un gioco funambolico di mimetismi eroici nei quali il giovane Montalbano sembra ancora più intraprendente di quello maturo.

«Non sono io a scegliere se una storia deve diventare un romanzo o un racconto – spiega l’autore –. Il respiro della scrittura è spesso modulato da qualcosa d’involontario, le idee s’intrecciano e si dipanano con un ritmo tutto loro che io devo rispettare».


Leggi l’intervista su L’Eco di Bergamo in edicola il 5 dicembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA