Giovedì 29 Maggio 2008

Musica di Chopin al «Festival Pianistico»

Il 45° Festival Pianistico Internazionale di Bergamo e Brescia ospita sabato 31 maggio al teatro Donizetti (alle 21) un concerto per pianoforte di Louis Lortie. In programma musiche di Chopin (1810-1849): Dodici Studi op.10, Tre nuovi Studi per il «Metodo dei Metodi» di Moscheles e Fétis, Dodici Studi op.25.Lortie ha studiato a Montreal sua città natale, con Yvonne Hubert, poi a Vienna con Dieter Weber e, in seguito, con Leon Fleisher. Ha debuttato con la Sinfonica di Montreal all’età di tredici anni e alla Sinfonica di Toronto tre anni dopo riscuotendo un successo che lo ha portato ad un’importante tournée della Cina e del Giappone. Nel 2004 ha inaugurato il Festival Beethoven di Bonn suonando il Quarto Concerto di Beethoven con Kurt Masur alla direzione e, sempre con Masur, si è esibito a Parigi e New York. Nell’arco di quattro stagioni ha suonato e diretto i ventisette Concerti per pianoforte di Mozart con la Sinfonica di Montreal e il ciclo è stato completato nel 2006 in occasione del 250° anniversario della nascita del compositore. Il programma:Dodici Studi op.10n.1 in do maggioren.2 in la minoren.3 in mi maggioren.4 in do diesis minoren.5 in sol bemolle maggioren.6 in mi bemolle minoren.7 in do maggioren.8 in fa maggioren.9 in fa minoren.10 in la bemolle maggioren.11 in mi bemolle maggioren.12 in do minoreTre nuovi Studin.1 in fa minoren.2 in la bemolle maggioren.3 in re bemolle maggioreDodici Studi op.25n.1 in la bemolle maggioren.2 in fa minoren.3 in fa maggioren.4 in la minoren.5 in mi minoren.6 in sol diesis minoren.7 in do diesis minoren.8 in re bemolle maggioren.9 in sol bemolle maggioren.10 in si minoren.11 in la minoren.12 in do minore(29/05/2008)

r.clemente

© riproduzione riservata