Lunedì 14 Settembre 2009

Musica Seminarino
Martedì conclusione

La sesta edizione di Musica nel Chiostro del Seminarino si conclude martedì 15 settembre alle ore 21 con un concerto del Gruppo Fiati Musica Aperta diretto da Pieralberto Cattaneo. La rassegna, organizzata dall’Associazione Musica Aperta e dall’Unione ex alunni e amici del Seminarino nell’ambito di Bergamo Estate, ospita un programma dedicato a Italia e Francia nell’Ottocento, con riferimento in particolare al melodramma oltre che, sul versante transalpino, alla produzione organistica e alla romanza da camera, in trascrizioni per soli strumenti a fiato che rinnovano una prassi tipica della fine del XVIII e dell’inizio del XIX secolo.

Il Gruppo Fiati Musica Aperta, fondato nel 1976 da Pieralberto Cattaneo, che si è brillantemente diplomato in composizione all’Istituto musicale «Donizetti» di Bergamo, ha preso parte a importanti stagioni concertistiche italiane e si è fatto apprezzare in numerose tournée in prestigiose istituzioni che l’hanno più volte riconfermato in cartellone, con un repertorio che comprende tutte le più importanti composizioni originali, trascrizioni storiche e moderne appositamente realizzate: Austria (Feldkircher Schoß- und Palaiskonzerte), Belgio (Festival van Vlaanderen, con registrazioni per la Radio Nazionale Belga), Croazia (Ljetni Festival Rovinj), Francia (Été musical de Tarantaise), Germania (Hohenloher Kultursommer, Internationale Musiktage Dom zu Speyer, Kammeroper Frankfurt a.M., Tage der Neuen Musik Würzburg, Simon Mayr-Tage Ingolstadt), Jugoslavia, Malta (Teatro Manoel), Repubblica Ceca, Slovacchia, Slovenia (Ljubljana Festival, Festival Radovljica) e Usa.

Cattaneo dirige regolarmente orchestre sinfoniche e da camera in tutto il mondo: in questi mesi l’Orchestra da camera della Radio romena, l’Orchestra sinfonica di Dubrovnik e l’European String Orchestra ai Festival di Valencia e di Lubiana.

Come di consueto, l’ingresso è libero fino a esaurimento dei posti; nel deprecabile caso di maltempo il concerto potrà ugualmente effettuarsi nella sala attigua al chiostro.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata