Ritorna «Penso che un sogno così...» Giuseppe Fiorello al Creberg il 23 e 24

Ritorna «Penso che un sogno così...»
Giuseppe Fiorello al Creberg il 23 e 24

Dopo il grande successo della prima e della seconda edizione, torna a grande richiesta «Penso che un sogno così…» con Giuseppe Fiorello che sarà al Creberg Teatro il 23 e 24 gennaio.

Lo spettacolo che vede protagonista Giuseppe Fiorello, ha raggiunto importanti traguardi: sold out per la maggior parte delle date, tantissime le repliche, si sfiorano trecento serate, e la candidatura alla V edizione del Premio le maschere del teatro italiano, nella sezione miglior interprete di monologo.

«Salgo a bordo del deltaplano delle canzoni di Domenico Modugno - ha sottolineato Giuseppe Fiorello - e sorvolo la mia infanzia, la Sicilia e l’Italia di quegli anni, le facce, le persone, vicende buffe, altre dolorose, altre nostalgiche e altre ancora che potranno sembrare incredibili. Attraverso questo viaggio invito i protagonisti della mia vita ad uscire dalla memoria e accompagnarmi sul palco, per partecipare insieme a un avventuroso gioco di specchi»

INFORMAZIONI - sito del Teatro Creberg Bergamo. Biglietteria: via Pizzo della Presolana, Bergamo. Telefono +39035343434, [email protected] Orari di apertura: da mercoledì a sabato dalle 13 alle 19. Il giorno dello spettacolo la vendita apre 1 ora prima dell’inizio Biglietteria online su ticketone . Pagamento possibile attraverso le carte di credito dei circuiti Visa, Mastercad, Maestro, American Express, Diners e PayPall. Punti vendita - Fiera di Bergamo: via Lunga Bergamo, telefono 035.3230911. MediaWorld c/o Orio Center , telefono 035.4211111.


© RIPRODUZIONE RISERVATA