Martedì 20 Maggio 2008

Sokolov al Festival Pianistico

Mercoledì 21 maggio alle ore 21 al teatro Donizetti sarà protagonista Grigory Sokolov per il 45° Festival Pianistico Internazionale. Considerato unanimemente uno dei più grandi pianisti viventi, Sokolov, nato a Leningrado nel 1950, ha intrapreso gli studi musicali all’età di cinque anni e a sedici, ancora studente, ha raggiunto fama mondiale conquistando la medaglia d’oro al Concorso ÄŒajkovskij di Mosca. Tutti coloro che ebbero l’occasione di ascoltarlo all’inizio della carriera ricordano la maturità delle sue interpretazioni e l’incredibile forza del suo pianismo. Harold Sch�nberg, l’autorevole critico del New York Times, scrisse in occasione del suo debutto americano: «Possiede dita eccezionali e una grande tecnica per gli accordi, ha un totale dominio del pianoforte. Senza dubbio sentiremo parlare molto a proposito di questo giovane talento». Parole profetiche. Solitamente concentrato su un programma da concerto all’anno, Grigory Sokolov ha un repertorio ampissimo che spazia dalla musica medioevale agli autori contemporanei.PROGRAMMA Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791)Sonata in fa maggiore KV 280Allegro assaiAdagioPrestoSonata in fa maggiore KV 332AllegroAdagioAllegro assaiFryderyk Chopin (1810-1849)Ventiquattro Preludi op.28n.1 in do maggioren.2 in la minoren.3 in sol maggiore n.4 in mi minoren.5 in re maggiore n.6 in si minoren.7 in la maggioren.8 in fa diesis minore n.9 in mi maggioren.10 in do diesis minore n.11 in si maggioren.12 in sol diesis minoren.13 in fa diesis maggiore n.14 in mi bemolle minoren.15 in re bemolle maggiore n.16 in si bemolle minoren.17 in la bemolle maggiore n.18 in fa minoren.19 in mi bemolle maggiore n.20 in do minoren.21 in si bemolle maggiore n.22 in sol minore n.23 in fa maggiore n.24 in re minore(20/05/2008)

e.roncalli

© riproduzione riservata