Stagioni di prosa al Donizetti e al Sociale Panigada è il nuovo direttore artistico

Stagioni di prosa al Donizetti e al Sociale
Panigada è il nuovo direttore artistico

Terminati i colloqui con i candidati ammessi alla fase finale della procedura comparativa. L’incarico è stato affidato a Maria Grazia Panigada.

Il progetto presentato da Panigada è stato ritenuto dalla Commissione esaminatrice più meritevole rispetto a quelli presentati dagli altri candidati. Tra i punti di forza, l’obiettivo di consolidare l’offerta di spettacolo già esistente e il raggiungimento di nuovo pubblico, grazie all’inserimento nel cartellone di titoli condivisi con realtà internazionali e di titoli al debutto; una linea direttiva originale per il Sociale, la progettazione accurata di spettacoli a favore delle scuole e in collaborazione con l’Università; il coinvolgimento negli spazi teatrali di associazioni diverse; piani sinergici con altre iniziative in programma negli stessi spazi e lo sforzo di far vivere il Teatro anche oltre le mura dell’edificio teatrale, invitando la cittadinanza a partecipare in modo diretto alla vita teatrale.

Maria Grazia Panigada

Maria Grazia Panigada

Dei 47 candidati che avevano presentato domanda di partecipazione alla procedura comparativa, sono stati cinque gli ammessi al colloquio – Annalisa Carrara, Enrico Coffetti, Adriano Gallina, Daniela Nicosia, Maria Grazia Panigada – la prima dei quali, Annalisa Carrara, aveva rinunciato al colloquio per sopraggiunti impegni lavorativi.

«Rivolgo il mio benvenuto e l’augurio di buon lavoro a Maria Grazia Panigada, nuovo direttore artistico della stagione di prosa del Teatro Donizetti e del Teatro Sociale – ha dichiarato Nadia Ghisalberti, assessore alla Cultura, Turismo ed Expo –. Anche in ambito teatrale metteremo a punto una politica di maggior coinvolgimento dei cittadini e delle Istituzioni culturali del territorio in cui il Comune avrà il ruolo di regia».


© RIPRODUZIONE RISERVATA