Stasera Maria torna ai fornelli
E MasterChef finisce al cinema

La gara per eleggere il quarto MasterChef d’Italia continua e, dopo le prime eliminazioni, anche nella puntata in onda giovedì 8 gennaio alle 21.10 su Sky Uno HD, nessuno è al sicuro dal giudizio dei top chef stellati Bruno Barbieri e Carlo Cracco e dal guru della ristorazione Joe Bastianich.

Stasera Maria torna ai fornelli E MasterChef finisce al cinema

Nel primo episodio, i 17 rimasti a giocarsi il titolo di miglior cuoco amatoriale d’Italia si troveranno ad affrontare una Mystery Box che, solo in base al loro libero arbitrio, li condurrà all’inferno o in paradiso. Gli ingredienti contenuti all’interno della famosa scatola e scelti autonomamente da ognuno, infatti, determineranno il tema della prova. E, ad attendere il vincitore della Mystery Box, ci sarà una gradita sorpresa: un doppio vantaggio nell’Invention Test.

Si prosegue poi con un secondo episodio da film. Per la prima volta nella storia del programma, gli aspiranti chef dovranno lavorare dietro le quinte di un vero set cinematografico. A Sant’Agata Dei Goti, in provincia di Benevento, infatti, cucineranno i cestini per l’intera troupe del film «Si accettano miracoli» dell’attore-regista Alessandro Siani, al cinema da inizio gennaio e già campione di incassi. I concorrenti, divisi in due brigate, dovranno creare da soli l’intero menù, avendo a disposizione una dispensa ricca di prodotti campani. A decidere chi tra la squadra rossa e la squadra blu ha proposto i migliori cestini saranno il cast artistico – capitanato da Fabio De Luigi, co-protagonista del film – e il reparto tecnico del film, capitanato da Siani. Chi riuscirà a soddisfare meglio i palati della troupe si porterà a casa la vittoria, mentre l’altra brigata dovrà affrontare un nuovo insidioso Pressure Test. E vedremo alle prese di nuovi ingredienti e nuove ricette anche la nostra bergamasca Maria Acquaroli, facendo il tifo per lei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA