Susanna Tamaro a Bergamo Venerdì con il cardinale Tagle

Susanna Tamaro a Bergamo
Venerdì con il cardinale Tagle

Un incontro insolito e unico apre Molte fedi sotto lo stesso cielo, la rassegna culturale delle Acli provinciali di Bergamo giunta alla sua dodicesima edizione. Fianco a fianco, per cercare «Tracce di spiritualità», saranno il cardinale Luis Antonio Tagle e la scrittrice Susanna Tamaro. L’appuntamento è alla basilica di Santa Maria Maggiore, in Città Alta, venerdì 6 settembre, alle 20.45.

«Molte fedi» inaugura la sua sezione principale, i dialoghi, quest’anno intitolati «Semi sotto la neve», con un uomo che vive attivamente il suo ministero in Oriente, percorrendo incessantemente la propria diocesi e raggiungendo le persone anche attraverso i media e una donna che vive sulle colline umbre un’esistenza a contatto con la natura, scandita da ritmi quasi benedettini. I due protagonisti dialogano tra loro per individuare tracce di spiritualità nel nostro presente. Dare luce e leggere nell’oggi, a prescindere dalle latitudini e dai modi di vita, il bisogno di trovare spazi per la spiritualità, è segno di paziente attenzione alla natura umana e alla propensione innata dell’uomo di alimentare lo spirito.

Il cardinale Luis Antonio Gokim Tagle, teologo, è figura eminente del cattolicesimo asiatico. Nel suo episcopato si dedica specialmente ai più giovani. Nel 2011, come arcivescovo metropolita di Manila, dà inizio alla cura di questa vasta diocesi con gli strumenti della conoscenza della Parola e l’attiva consapevolezza delle potenzialità dei moderni media. Ha scritto vari libri, tra cui Gente di Pasqua (EMI, 2013) e la sua autobiografia Ho imparato dagli ultimi (EMI 2016). Susanna Tamaro è una delle scrittrici italiane più conosciute e amate dentro e fuori i confini nazionali per la capacità di raccontare le dinamiche della vita interiore dei suoi personaggi. Ha pubblicato romanzi di straordinario successo, come Va’ dove ti porta il cuore (Bompiani, 1994), che l’ha resa famosa, fino al recente racconto Il tuo sguardo illumina il mondo (Solferino, 2018) a un anno dalla scomparsa del poeta Pierluigi Cappello.

L’incontro è gratuito, previa prenotazione dei biglietti – ancora pochi quelli disponibili - su www.moltefedi.it.

Il programma completo dei novanta giorni di appuntamenti sono sempre disponibili on line su www.moltefedi.it. Molte Fedi Sotto lo Stesso Cielo è la rassegna promossa dalle Acli di Bergamo, con il patrocinio del Ministero per i beni e le attività culturali, della Cattedra Unesco sul pluralismo religioso e la pace, dell’Università di Bergamo, della Provincia e del Comune di Bergamo, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo e con moltissimi gruppi e associazioni del nostro territorio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA