Teatro di strada, circo, musica e storia La magia di Costa di Mezzate - foto/video

Teatro di strada, circo, musica e storia
La magia di Costa di Mezzate - foto/video

Tutto pronto per la XVI edizione del Festival Internazionale d’Arte di Strada «Magie al Borgo - San Giorgio», manifestazione che si svolgerà dal 22 al 24 aprile nel borgo storico di Costa di Mezzate con la presenza di 21 compagnie e 66 artisti per la presentazione di 21 spettacoli in 96 repliche.

Una manifestazione di richiamo internazionale che ha il pregio di far convivere arti espressive, teatro di strada, circo, musica, storia, gastronomia e tanto altro ancora. Una magia che dura da più di dieci anni e ogni volta restituisce al piccolo borgo antico l’atmosfera dei tempi in cui ci si ritrovava nei cortili e nelle piazze per fare festa. Un appuntamento in grado di mobilitare le risorse di tempo e volontà degli abitanti e di riversarle su un ramo della ricerca teatrale che è diretta figlia delle ultime avanguardie e di una contemporaneità divenuta finalmente popolare. Specialità antiche, che negli ultimi decenni hanno ricevuto nuova linfa e costruito una nuova identità, al confine tra circo, mimo, danza e arte girovaga.

Questi gli ingredienti del Festival Magie al Borgo che in soli tre giorni ospiterà numerosi gruppi provenienti da tutto il mondo, ben 21 compagnie e 66 artisti per 21 spettacoli in 96 repliche. Alcuni momenti saranno dedicati alla promozione delle espressioni artistiche in spazi aperti con i saggi di alcuni corsi di teatro e danza locali. Cornice di tutto questo le suggestive piazze e vie del borgo trasformate in palcoscenico, luci e scenografie ne esalteranno gli ambienti e gli spettacoli. A disposizione dei visitatori più punti di ristoro dove poter degustare prodotti tipici della cucina bergamasca.

Nato in occasione della festività di San Giorgio e giunto alla XVI edizione, oggi Magie al Borgo si conferma un festival di rilievo europeo in grado di rappresentare una riconquista di spazi e tempi a misura d’uomo per una festa della collettività ed un incontro delle culture. Un appuntamento imperdibile per il pubblico (sino a 30.000 presenze nelle scorse edizioni) e per la comunità locale, da sempre coinvolta nella realizzazione dell’evento e in attività collaterali (laboratori di teatro e circo, scenografia e sartoria teatrale). L’associazione Feste in Costa, ente promotore che unisce le associazioni di volontariato del paese e l’amministrazione comunale, ha ottenuto per l’evento il contributo della Fondazione della Comunità Bergamasca, il patrocinio della Regione Lombardia (Assessorato Culture, Identità e Autonomie) e della Provincia di Bergamo (Assessorato alla Cultura).

Vie, corti e piazze del borgo antico di Costa di Mezzate si riempiranno così di musica e colori, di arte e magia, con un programma ricchissimo e intenso: per tutte le info e seguire tutti gli spettacoli su www.magiealborgo.blogspot.com.


© RIPRODUZIONE RISERVATA