«The Voice», Mirco incanta ancora E Renga lo manda subito in semifinale

«The Voice», Mirco incanta ancora
E Renga lo manda subito in semifinale

Mirco Pio Coniglio incanta ancora a The Voice con l’interpretazione de «La descrizione di un attimo», canzone dei Tiromancino. Francesco Renga, coach della sua squadra, lo porta direttamente in semifinale.

Dopo aver ascoltato le esibizioni di tutti e quattro i componenti della squadra, Francesco Renga decide di puntare sul giovane cantante bergamasco Mirco Pio Coniglio.

Alle «blind audition» di «The Voice» è stato il più applaudito e ha conquistato le attenzioni di tutti e quattro i giudici. Originario di Reggio Calabria, ma residente da tempo prima a Bergamo e poi a Seriate, dove vive tutt’oggi con la famiglia, gli appassionati di gare canore lo ricorderanno tredicenne nelle prime edizioni di «Io canto», il programma di Gerry Scotti dove si ritrovò a duettare con Francesco Renga. Per un caso del destino lo stesso giudice che seguirà il suo percorso a «The Voice».


© RIPRODUZIONE RISERVATA