Torna il circo di Moira Orfei - video Spettacolo nuovo fino al 27 settembre

Torna il circo di Moira Orfei - video
Spettacolo nuovo fino al 27 settembre

Moira Orfei torna a Bergamo. Inossidabile nei suoi vestiti in lamé e nella sua enorme parrucca corvina, la regina del circo, 83 anni, inaugura sabato sera a Bergamo alle 21, presso la Fiera di via Lunga, il nuovo spettacolo «Inimitabile».

I tendoni rimarranno in città fino al 27 settembre, le esibizioni si tengono tutti i giorni, di pomeriggio alle 17,30 e la sera alle 21, eccetto martedì e mercoledì.

Il Circo Orfei torna in città dopo essere stato ospite per anni nel parcheggio esterno dell’Oriocenter, dato che i lavori iniziati per il nuovo polo del lusso impediscono le manifestazioni nella zona. La posizione attuale, quella di via Lunga, è vicina al monastero delle Suore Clarisse, tanto che si è parlato di un possibile fastidio per le monache, ma le suore di clausura fanno sapere di non essere assolutamente disturbate dalla presenza del circo.

Lo spettacolo che arriva a Bergamo è incentrato sulla nuova star della famiglia, Stefano Orfei, figlio di Moira e del marito Walter Nones. Considerato uno dei più grandi ammaestratori italiani nel mondo, pluripremiato al Festival Internazionale del Circo di Montecarlo, fin da bambino Stefano si esibiva in complessi numeri acrobatici e in numerose altre discipline circensi, per poi specializzarsi nei numeri con animali.

Accanto a lui scende in pista anche l’ultima generazione Orfei, oltre ad artisti di ogni parte del mondo, scoperti nelle più importanti manifestazioni del settore, dal prestigioso Festival di Monte Carlo alle rassegne di giovani artisti come il «Festival di Latina».

Sul sito di Kauppa è possibile trovare a metà prezzo i biglietti del circo di Moira Orfei: coupon per posti di tribuna a 9 euro invece che 18 e per posti in poltrona a 12 euro invece che 25. Esclusi dalla promozione i posti di palco numerato (35 euro). L’offerta è valida per tutta la durata degli spettacoli, fino al 27 settembre. Finora sono già stati venduti quasi 500 coupon. Il coupon va convertito in un biglietto a partire da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 28 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA