Torna «Nuovi suoni live» con più spazi e concerti

Torna «Nuovi suoni live»
con più spazi e concerti

Oltre agli spazi Polaresco a Longuelo, Edoné a Redona e lo Spazio Giovani di Redona, si affiancheranno il nuovissimo Spazio Gate di Malpensata e il ristrutturato spazio Hobbit a Celadina.

L’assessorato alle politiche giovanili del Comune di Bergamo, in collaborazione con lo Spazio giovani Edonè di Redona, lo spazio Polaresco e lo spazio Gate di Malpensata, attraverso il Consorzio Solco Città Aperta, gli Spazi Giovanili di Bergamo e HG80 impresa sociale e con la sponsorizzazione di Suono1981, promuove la 15ª edizione di Nuovi Suoni Live, lo storico e ormai consolidato concorso che promuove la scena musicale giovanile bergamasca valorizzandone la dimensione di esibizione live. Il bando e il modulo sono disponibili sul sito www.giovani.bg.it.

Visto l’alto numero di band che hanno partecipato all’edizione 2016 del concorso, l’edizione di quest’anno sarà caratterizzata da un’incremento delle serate live della fase semi-finale del concorso: oltre ai canonici spazi Polaresco a Longuelo, Edoné a Redona e lo Spazio Giovani di Redona, si affiancheranno il nuovissimo Spazio Gate di Malpensata e il ristrutturato spazio Hobbit a Celadina. L’intenzione è quella di sviluppare un circuito musicale giovanile cittadino che si innesti attraverso gli spazi dislocati nei diversi quartieri della città.

Le finali si svolgeranno nei mesi di giugno e luglio in occasione di importanti festival musicali del territorio. Al vincitore verrà riconosciuto un premio di 3000 euro, al secondo classificato un premio di 500 euro e, novità di quest’anno, al vincitore della sotto-sezione metal riceverà un premio di 150 euro. Le iscrizioni a Nuovi Suoni Live si chiuderanno venerdì 7 aprile 2017 e sono aperte ai singoli o ai gruppi i cui componenti abbiano un’età inferiore a 29 anni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA