Trasfigurazioni, rassegna d’arte alla scoperta della Valle Imagna

Trasfigurazioni, rassegna d’arte alla scoperta della Valle Imagna

La compagnia «Trasfigura» organizza dal 26 giugno al 4 luglio quattro spettacoli di quattro artisti differenti creati su misura per quattro suggestive location nella valle.

Al via la seconda edizione di «Trasfigurazioni», rassegna artistica di Compagnia Trasfigura per la valorizzazione della storia e della cultura dei territori, con performance site-specific.

Dal 26 giugno al 4 luglio, nello splendido territorio della Valle Imagna, si svolgeranno quattro eventi a ingresso gratuito, spaziando dall’arte audio-visiva al teatro, dalla musica alla danza. Prenotazione obbligatoria: [email protected] / 345 5055810 (WhatsApp).

Focus della rassegna sono le suggestioni storiche, culturali e paesaggistiche di quattro Comuni della Valle Imagna, spunti che ogni performer ha rielaborato per creare uno spettacolo su misura per ogni territorio. Tutti i dettagli di ogni evento sul sito www.trasfigura.it.

- Sabato 26 giugno alle 21 e alle 22 (30 minuti, 2 repliche/max 30 persone alla volta) a Villa Locatelli Milesi (via Mazzini 2, Villa d’Almè):
Secretshow - Performance audiovisiva di Andrea Marinelli

- Domenica 27 giugno alle 16.30
[1h e 15’ circa] a Da Ca’ Berizzi all’Antica Locanda Roncaglia (da via Regorda 7, Corna Imagna)
Dilatazioni. L’arte che (non) ti immagini
- Performance teatrale di Compagnia Trasfigura

- Sabato 3 luglio, alle 21.00, 21.30, 22.00 e 22.30 (30 minuti, 4 repliche/max 5 persone alla volta) alla Fornace Parietti (Almenno S. Bartolomeo):
Negotium – Performance sonora di Sebastiano Ruggeri

- Domenica 4 luglio alle 18.30 [1 h circa] a Valle del Brunone (Berbenno):
Sopra(L)Luogo – Laboratorio di movimento corporeo di Barbara Giupponi

« Trasfigurazioni. Sguardi in Valle Imagna» è un progetto culturale di Compagnia Trasfigura, realizzato con il sostegno di Azienda Speciale Consortile Valle Imagna-Villa d’Almè e dei Comuni di Almenno San Bartolomeo, Berbenno, Corna Imagna e Villa d’Almè.


© RIPRODUZIONE RISERVATA