Un’avventura surreale e nostalgica Divertono i clown del Tascabile - Video
«The Yoricks» nel chiostro dell’ex Monastero del Carmine in Città Alta

Un’avventura surreale e nostalgica
Divertono i clown del Tascabile - Video

Nell’ambito della rassegna Arcate d’Arte, all’ex monastero del Carmine va in scena il nuovo spettacolo del Teatro Tascabile, «The Yoricks», riflessione tragicomica sulla morte.

La comicità semplice ma mai banale della migliore tradizione dei clown, declinata in forma sognante e surrealista come solo la sensibilità ricercata del Teatro Tascabile poteva immaginare. «The Yoricks», l’ultimo spettacolo della storica compagnia di Città Alta, sorprende uscendo dai sentieri battuti per immergersi e lasciarsi trasportare in una favola che, anche se una voce fuori campo premette essere senza senso e logica, invece di senso e logica ne ha, ma solo per chi si lascia rapire dalla musica, dalle maschere e dalle evoluzioni e dalle gag.
Guarda il servizio di Bergamo Tv sullo spettacolo con l’intervista a Tiziana Barbiero.

Un’allegra danza macabra ricamata tra ironia e nostalgia di un mondo che non c’è più, ma che non smette mai di affascinare.

Spettacoli al chiostro del Carmine in Città Alta nell’ambito della rassegna Arcate d’Arte con spettacoli fino al 31 agosto. Tutto il programma sul sito www.teatrotascabile.it.
In concomitanza con le aperture del chiostro del Carmine proseguono le repliche di «Ricami di concertate pezzette», visita itinerante al monastero che accoglie il giovane gruppo di attori di Teatrandum, in scena al fianco del Ttb. Info: 28 luglio ore 11 e 27 e 28 luglio ore 16, ingresso 5 euro, prenotazione consigliata (info@teatrotascabile.org).


© RIPRODUZIONE RISERVATA