Volete una poltrona del Donizetti? Sono in vendita, e a soli 30 euro

Volete una poltrona del Donizetti?
Sono in vendita, e a soli 30 euro

Nei lavori di restauro del teatro è prevista anche la completa sostituzione delle attuali 545 sedute in velluto rosso.

Ne hanno viste di tutti i colori: concerti, gran galà, teatro, operetta, jazz, concerti, serate di rappresentanza spettacoli di tutti i generi, tra star e altri satelliti dell’universo dello spettacolo: stiamo parlando del velluto rosso che occhieggia in platea e nei palchi, vale a dire le poltrone del Teatro Donizetti. Per tutti gli appassionati c’è un’occasione assolutamente unica, fra i restauri del Teatro Donizetti è prevista anche la sostituzione proprio delle poltrone. La Fondazione Teatro Donizetti provvede ora a dismettere le attuali 545 risalenti alla metà degli anni Ottanta.

Le poltroncine rosse possono essere acquisite da tutti coloro che ne faranno richiesta, con un contributo minimo di 30 euro per seduta e di 50 o 60 euro nel caso dei blocchi da due o tre (con trasporto a carico del destinatario). Chi fosse interessato può scrivere all’indirizzo segreteria@fondazioneteatrodonizetti.org entro le ore 12 del 23 giugno. Le poltrone possono essere visionate direttamente al Teatro Donizetti il 15 e il 16 giugno dalle 15 alle 17 e il 17, il giorno della Donizetti Night, dalle 19 alle 23.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 13 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA