Smartphone, la batteria dura poco?
Un clic e si può raddoppiare il tempo

La batteria del vostro smartphone dura poco. Probabilmente buona parte della colpa è del fatto che utilizzate assiduamente la rete 3G (o 4G), che consente di navigare in internet in modo veloce.

Smartphone, la batteria dura poco? Un clic e si può raddoppiare il tempo

La rete 3G (o 4G se disponibile) consuma una quantità elevata di energia per mantenere alta la velocità di navigazione: anche quando il telefono è in tasca, in borsa o dimenticato sulla scrivania.

Esiste una soluzione semplice al problema, che non pregiudica il fatto di ricevere comunque all’istante i vostri messaggi con Whattsapp o le email attraverso il vostro programma di posta elettronica.

Si chiama «2G-3G OnOff» e si tratta di un semplice widget che consente agli utilizzatori di palmari Android, in due click, di cambiare il modo di accesso alla rete. Semplicemente

passando dal 3G a una connessione meno performante (Gsm) scoprirete che la batteria può durare anche il doppio.

Il programma non fa niente di particolare: semplicemente evita di dover effettuare una lunga serie di passaggi (entrare nelle impostazioni di sistema - poi dover cercare le connessioni di rete - quindi entrare in reti mobili - infine selezionare la modalità di rete). Con «2G-3G OnOff» andate dritti all’ultimo passaggio.

Si tratta di un widget, quindi come tale va

posizionato sulla schermata principale del telefonino pronto all’uso.

E se vi dovesse servire di tornare alla navigazione veloce? Basta toccare «2G-3G OnOff» e ripristinare il livello più alto.

Merita un test. Se invece volete essere sempre connessi alla massima velocità «2G-3G OnOff» non è il programma che fa per voi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA