Furti a Oriocenter e a Curno I carabinieri arrestano tre ladri

Furti a Oriocenter e a Curno
I carabinieri arrestano tre ladri

Nel pomeriggio di domenica, nel corso di specifici servizi per contrastare il fenomeno dei furti i Carabinieri della Compagnia di Bergamo hanno arrestato due donne, rispettivamente di 37 e 35 anni, entrambe di origine rumena, sorprese a rubare diversi capi di abbigliamento dal valore complessivo di 200 euro circa in vari negozi del centro commerciale Oriocenter di Orio al Serio, e un 29enne, cittadino marocchino, che, nel tentativo di rubare dell’abbigliamento all’interno di un centro commerciale di Curno, ha anche spintonato la commessa.

In particolare, le due donne, entrambe pregiudicate, dopo essere entrate all’interno dei vari negozi, hanno approfittato della distrazione del personale per sottrarre ed occultare sulla propria persona diversi capi di abbigliamento, per poi darsi alla fuga eludendo i controlli alle casse. Il tempestivo intervento dei Carabinieri effettivi alla Stazione di Alzano, allertati dal personale di sicurezza che si era appena accorto dell’ammanco dei capi di vestiario, ha permesso di intercettare le due donne e di recuperare la refurtiva, poi restituita ai rispettivi titolari. Le due donne sono state arrestate e trattenute presso la Compagnia Carabinieri di Bergamo in attesa del giudizio per direttissima di questa mattina. Il cittadino marocchino, 29enne pregiudicato per reati della stessa indole, senza fissa dimora, il quale, dopo aver sottratto scarpe e vestiti occultati all’interno del giubbino, nel tentativo di guadagnarsi la fuga ha anche spintonato la commessa. Subito dopo, raggiunto dai militari effettivi alla stazione d Curno è stato arrestato e trattenuto per la direttissima di lunedì mattina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA