Giallo di Seriate, spunta un Dna ignoto Trovato sull’arma del delitto Del Gaudio
Gianna Del Gaudio

Giallo di Seriate, spunta un Dna ignoto
Trovato sull’arma del delitto Del Gaudio

Spunta un Dna ignoto sull’arma del delitto di Seriate: svolta nel giallo della morte di Gianna Del Gaudio, sgozzata in casa il 26 agosto 2016.

Su il cutter del delitto tracce di uno sconosciuto: un nuovo particolare emerge per far luce sul delitto di Seriate, avvolto per ora nel mistero a due anni di distanza. Sull’arma usata per sgozzare Gianna Del Gaudio, il 26 agosto 2016, nella cucina di casa sua sono state trovate tracce di Dna ignoto. Per ora il marito Antonio Tizzani, nel giardino di casa al momento del delitto, resta l’unico indagato.

I nuovi particolari sul giallo di Seriate acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 22 aprile 2018.

© RIPRODUZIONE RISERVATA