Rapina al Carrefour di Lallio Assalto con la pistola alle 22,50
I carabinieri sulla scena della rapina (Foto by Foto Colleoni)

Rapina al Carrefour di Lallio
Assalto con la pistola alle 22,50

Rapina venerdì sera 19 agosto al supermercato Carrefour di via Don Luigi Palazzolo a Lallio. Due banditi - armati di pistola, pare italiani con accento del Sud - hanno fatto irruzione verso le 22,50, una decina di minuti prima della chiusura, prevista per le 23.

Entrambi con il volto travisato - uno da un casco integrale, l’altro da un passamontagna - sono entrati nel negozio e si sono subito diretti verso le casse. Uno di loro impugnava una pistola, con cui ha minacciato le quattro commesse presenti. I due hanno intimato loro di consegnare il denaro contenuto nelle casse, che potrebbe ammontare a diverse centinaia di euro. Le donne, spaventatissime, hanno eseguito l’ordine sotto la minaccia dell’arma. I banditi, una volta preso il denaro, dopo pochi minuti sono fuggiti, salendo su uno scooter grigio, forse lo stesso rubato qualche giorno fa a Curno.

Sul posto i carabinieri, oltre alle guardie giurate della Sorveglianza italiana, che hanno dato il via alle ricerche dei malviventi che sono riusciti a far perdere le proprie tracce, infilandosi con la moto in un senso unico contromano.  


© RIPRODUZIONE RISERVATA