Donna ferita a colpi di pistola: è grave Scanzo, l’ex marito ancora ricercato
I Carabinieri fuori dalla villetta di via San Pantaleone a Negrone di Scanzo (Foto by Persico)

Donna ferita a colpi di pistola: è grave
Scanzo, l’ex marito ancora ricercato

È caccia all’uomo a Negrone di Scanzorosciate: ricerche a tappeto per fermare l’uomo che ha ferito gravemente una donna di 53 anni.

È caccia all’uomo a Negrone di Scanzorosciate: i carabinieri stanno setacciando la zona attorno alla villetta di via San Pantaleone 96 alla ricerca dell’uomo che avrebbe esploso sei colpi di pistola contro una donna di 53 anni. La donna, colpita sul cancello della villetta di proprietà di un’anziana che era andata a trovare, intorno alle 10 di giovedì 27 settembre è rimasta gravemente ferita ed è stata trasportata d’urgenza all’ospedale Papa Giovanni XXIII.

Dalle prime testimonianze sembrerebbe che l’uomo ricercato fosse l’ex marito della donna e che sia fuggito su una Vespa dopo aver esploso diversi colpi di pistola calibro 9X21. Le ricerche sono in atto dalla mattina e proseguono senza sosta.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 28 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA