Stipendi più pesanti, schiaffo a Ryanair A Londra i piloti bocciano la proposta
Michael O’Leary,

Stipendi più pesanti, schiaffo a Ryanair
A Londra i piloti bocciano la proposta

Nella base più importante del network della compagnia low cost respinta la nuova proposta economica

La maggioranza dei piloti Ryanair di base a Londra Stansted ha rifiutato l’offerta del management di miglioramento delle retribuzioni e delle condizioni. Lo ha annunciato la compagnia aerea irlandese. Uno smacco per Michael O’Leary, perché arriva dalla sua base principale (Orio al Serio è invece la più importante nell’Europa continentale). Dopo la cancellazione di migliaia di voli e l’ammissione di non avere più abbastanza piloti, Ryanair aveva teso la mano ai comandanti promettendo un significativo miglioramento delle retribuzioni e delle condizioni, con negoziati da svolgere con ciascuna delle 86 basi .

Ma la trattativa più importante, quella a Stansted è diventato una Waterloo per O’Leary: l’offerta Ryanair è stata respinta con il 60% dei voti. «Ryanair continuerà a impegnarsi con il London Stansted Erc (Employee relations council) per capire come può affrontare le restanti preoccupazioni», si legge in una nota degli irlandesi volanti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA