Domenica 06 Ottobre 2013

Nel cuore
della Sardegna

È una storia aspra quella che segna il debutto della scrittrice sarda Vanessa Roggeri, «Il cuore selvatico del ginepro». Attinge alle tradizioni più arcaiche e oscure, alla superstizione popolare per raccontare una storia di famiglia, che parte dalla nascita di una bambina, Ianetta, la settima nata in una famiglia tutta femminile, che solo per questo viene chiamata «coga» che significa strega.

Una lingua spessa, saporita, personaggi forti e ben tratteggiati, nelle pagine della Roggeri si ferma il sapore più «selvatico» e indomito delle tradizioni sarde, unito alla forza delle radici: l'amore tra sorelle si rivela più forte del destino.

a.ceresoli

© riproduzione riservata

Tags