Papa Giovanni, i momenti più belli L’abbraccio di 250 mila pellegrini

Papa Giovanni, i momenti più belli
L’abbraccio di 250 mila pellegrini

Tutti attorno a lui, ancora una volta, come tante volte è successo in questi diciotto giorni della Peregrinatio, ma quello di domenica è stato il saluto finale, commosso e gioioso, vissuto in modo intenso da migliaia di persone.

Palloncini bianchi e gialli si sono levati in volo nel tardo pomeriggio, nella fase finale del saluto con l’arrivo dell’urna nel piazzale davanti al municipio, in fondo al viale Pacem in Terris che il corpo di Giovanni XXIII ha percorso, portato a braccia da dodici uomini. Poi l’applauso, ripetuto più volte, mentre l’urna veniva caricata sull’automezzo con cui ha poi lasciato Sotto il Monte. Tanti i baci, le mani giunte in preghiera e la commozione, soprattutto da parte di chi ha vissuto questa esperienza straordinaria «in prima linea».

Vi proponiamo una galleria interattiva con gli scatti più belli della peregrinatio. Venerdì 15 giugno sarà allegata a L’Eco di Bergamo una fotografia del Santo per ricordare la peregrinatio. Per gli abbonati, la distribuzione inizierà in alcuni casi giovedì 14 giugno. Sarà la riproduzione della fotografia scelta dalla diocesi per accompagnare il ritorno dell’urna di Papa Giovanni XXIII nella sua terra. Mercoledì sera, inoltre, in prima serata Bergamo Tv trasmetterà un lungo filmato che ripercorrerà i diciotto giorni della Peregrinatio.

I MOMENTI PIU’ BELLI

© RIPRODUZIONE RISERVATA