Venerdì 13 Maggio 2011

Problemi andrologici
Visite gratuite

L'Urologia degli Ospedali Riuniti è tra i centri italiani che aderiscono alla Settimana della prevenzione andrologica, promossa anche quest'anno dalla Sia, Società italia di andrologia. Dal 23 al 27 maggio sarà possibile sottoporsi a una visita gratuita con gli specialisti dell'Ospedale di Bergamo per prevenire, diagnosticare e curare quelle patologie che
possono minare la fertilità e la qualità della vita degli uomini di ogni età.

«Come in molti campi della medicina, anche in andrologia la prevenzione è un alleato prezioso per la salute. Tutti gli uomini dalla pubertà in poi dovrebbero sottoporsi con regolarità ai controlli andrologici, che consentono una diagnosi precoce e un tempestivo intervento terapeutico per molte patologie che se trascurate potrebbero dare maggiori problemi in futuro – spiega Luigi Da Pozzo, primario dell'Urologia degli Ospedali Riuniti -. Fondamentali per la salute degli uomini sono anche gli stili di vita. Purtroppo sempre più spesso i problemi nascono perchè si hanno abitudini sbagliate, in grado di danneggiare col tempo l'apparato riproduttore maschile. Il consiglio per mantenersi in buona salute è quello di fare sport, curare l'alimentazione e stare lontano da alcol, fumo e droga».

Per prenotare una visita gratuita, chiamare il Call Center del Cups degli Ospedali Riuniti al numero 800/624624 (numero verde gratuito da rete fissa) oppure 035/4555610 (a carico dell'utente da rete mobile), attivo da lunedì a venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 13 alle 17. Non è necessaria la prescrizione medica. 

fa.tinaglia

© riproduzione riservata