Lunedì 15 Marzo 2010

Primavera nei capelli
con la tecnica Pixie

«Expression of style» è il motto che Toni&Guy ha scelto per inaugurare la primavera/estate 2010: una stagione all'insegna dello stile, valorizzando sé stessi, sempre con naturalezza. «Tre sono le tonalità per ogni donna in questa nuova stagione - spiega Matteo Mulas, responsabile del salone bergamasco di via Tasso -. È una tecnica innovativa, Pixie, ideata dal nostro team artistico per nuovi mesi all'insegna della luce».

L'obiettivo è dare colorazioni dai toni delicati e brillanti. Con l'arrivo della stagione calda, i rossi si avvicinano alle tonalità ambra, rame e cannella, perfette perché luccicano esaltate i raggi di sole. L'intensità del rosso diviene naturale: il prugna si avvicina alle tonalità pastello, diventando un colore estivo decisamente più morbido e caldo, meno aggressivo ma sempre luminoso.

«Un viso baciato dal sole può essere invece reso ancora più bello se aggiungete sottili pennellate di colore che variano nella scala di castani che racchiudono il caramello e il nocciola - continua Mulas -: queste sono infatti le tonalità che consigliamo per chi è castana o bruna, da distribuire delicatamente sui capelli per ottenere una nuance organica e naturale, priva di stacchi e sbalzi di colore troppo marcati».

Due soluzioni, invece, per le bionde: la prima, per chi ha i capelli più chiari, predilige le tonalità vaniglia e i colori crema, distribuite tono su tono sulle lunghezze; la seconda, adatta ai biondi più caldi e corposi, gioca con tutte le sfumature del miele.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata