Venerdì 13 Aprile 2012

Mi.Mi.Sol
sfila a Mosca

Una storia appena cominciata e due sogni che si avverano: l'apertura di un monomarca di 70 metri quadri al Gum di Mosca, lo scorso febbraio, e ora l'inaugurazione ufficiale all'interno di questo department store affacciato sulla Piazza Rossa con tanto di sfilata. La bergamasca Imelde Bronzieri ha raggiunto con il nuovo marchio Mimisol due nuovi successi.

È arrivata la sua prima collezione di childrenswear lanciata con la primavera-estate 2012, ed è già tempo di sfilare in quello che è considerato un luogo-simbolo non solo di Mosca, ma di tutta la Russia: l'appuntamento è fissato nel pomeriggio di domenica 15 aprile, quando all'interno del Salone delle Feste del Gum sarà allestita una passerella per 90 bambini, che indosseranno le creazioni poetiche ma contemporanee di una linea «voluta con il cuore, prima che con la ragione» spiega Imelde.

«In pedana non saliranno mini-modelli d'agenzia, ma solo bimbi e bimbe spontanei e gioiosi, come è lo spirito di Mimisol» continua la stilista bergamasca: creazioni 100% made in Italy (realizzati in collaborazione con Gi.Mel) in cotone, lino, tulle e altri materiali naturali, con stampe esclusive e, spesso, ricami fatti a mano nei laboratori di fiducia mentre le scarpe, affidate ad Andrea Montelpare, si avvalgono dell'esperienza dei maestri artigiani delle Marche.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata