Martedì 31 Luglio 2012

In piazza Vecchia
arriva Hermès

Un colorato e rigoglioso giardino sul tetto del garage, oppure un piccolo orto da coltivare su un terrazzo abbandonato. Sono solo alcuni esempi di come sia possibile, anche per chi vive in città, costruirsi un piccolo angolo di relax tra l'asfalto per vivere circondati dalla natura anche dove verde e giardini sembrano molto lontani. La tendenza a realizzare giardini pensili è scoppiata anche in Italia, soprattutto nei grandi centri urbani. Proprio per raccontare come gli italiani hanno deciso di investire su questa nuova tendenza la divisione Seic Verdepensile di Harpo group, storica azienda di Trieste, per presentare la prima rassegna di giardini pensili italiani, in programma a Bergamo in piazza Vecchia e dal titolo «Bianco, rosso e verdepensile».

Ospite d'onore la Maison francese Hermès che, in questa insolita cornice, presenterà «Un Jardin sur le toit», la fragranza ispirata proprio al «giardino sul tetto» della maison, al famoso 24, Faubourg Saint-Honoré di Parigi. Nel corso della manifestazione, inoltre, prevista il 31 agosto a Bergamo nell'ambito della manifestazione internazionale «I Maestri del Paesaggio», saranno proposti 19 progetti che mostrano come, da Pordenone a Bari passando per Benevento, i giardini sono «sbocciati» un po' ovunque: a due passi dal lago di Garda o sui garage di Bassano del Grappa oppure sotto forma di orto didattico a Trento. Gli architetti progettisti da parte loro avranno l'opportunità di mettere in luce quegli aspetti più reconditi che rappresentano il propulsore delle idee e della filosofia progettuale, gli applicatori del verde potranno descrivere tutte le particolari soluzioni messe in opera.

Per info www.paysage.it/index.php?page=evento_2012_08_verdepensile

fa.tinaglia

© riproduzione riservata