Martedì 21 Maggio 2013

«Il Cavaliere in Rosa» tra arte e moda
In vendita i biglietti per il 1° giugno

Ci siamo. Da martedì 21 maggio sono in vendita su ilcavaliereinrosa.kendoo.it i coupon di ingresso per la serata benefica del 1° giugno al Palazzo del Credito Bergamasco. Dalle 20 di sabato sera una festa all'insegna della musica, dell'arte e della moda. L'evento è presto spiegato: Kendoo.it, portale di microcredito che sostiene progetti di valore per la Bergamasca, e Fondazione Credito Bergamasco hanno lanciato un progetto di raccolta fondi in favore del restauro del «Polittico della presentazione della Vergine», un'opera di Jacopo Pala il Vecchio custodita a Serina.

Per rendere possibile la raccolta dei cinquemila euro destinati al restauro ecco una serata dove l'arte richiama l'arte, con al centro dell'attenzione il capolavoro del Giovan Battista Moroni, «Il Cavaliere in Rosa», esposto proprio nella sede dell'istituto di credito di Porta Nuova. Da oggi, e fino esaurimento dei 350 biglietti in vendita, è possibile acquistare a 10 euro il coupon di ingresso: il ricavato andrà al restauro di una tavola del Polittico (il restante sarà finanziato dalla Fondazione del Credito Bergamasco) e l'occasione sarà quella di vivere una serata tra arte e musica, ma anche moda. Della nostra città. Undici boutique di Bergamo interpreteranno infatti in chiave moderna il tema del rosa con un abito della loro collezione primavera/estate. Protagoniste del momento fashion N.10 Boutique, Flamingo, Bill and Coo, Artificio, Mina da Prato, Lena Store, AnnaRè, MateriaPrima, Città di Babilonia, Laura Natali e Coffee n Televisiøn che, tra l'altro si occuperà del dj-set della serata.

Che richiamerà moltissimi giovani, con la soddisfazione dello stesso Credito Bergamasco: «È una iniziativa nata in collaborazione con kendoo.it: un'idea giovane, dinamica e intelligente - commenta Angelo Piazzoli, segretario generale del Credito Bergamasco e della sua Fondazione -. È un progetto all'insegna della solidarietà e il taglio della manifestazione è innovativo, per permettere alla città di vivere l'arte con emozione e in un momento dove la festa diventa anche solidale». E Piazzoli aggiunge: «Lo storico Palazzo del Credito è un bene di tutti e questo lo abbiamo sempre evidenziato con i nostri weekend di apertura al pubblico. Il 1° giugno la serata avrà una dimensione più giovane: con l'arte del Moroni, ma anche dell'Allori, che incontra la moda e il nostro territorio. Del resto l'obiettivo è sempre lo stesso: fare in modo che l'arte sia un valore per tutti e di tutti, un bene condiviso». E della serata «Il Cavaliere in Rosa» se ne parla già parecchio in città, ma anche attraverso i media: in particolare l'evento benefico lunedì 27 maggio sarà il tema della trasmissione «Incontri» - condotta da Max Pavan dalle 17.30 su Bergamo Tv - e di «Colazione con Radio Alta», programma in radio e in tv con Teo Mangione, che dalle 8.20 racconterà della manifestazione con ospiti e aggiornamenti.

Il tutto anche on line sulla pagina Facebook di Kendoo, per una serata all'insegna del buon cibo, con diversi partner che collaboreranno, tra gli scatti di Fabio Toschi e le rose, ovviamente rosa, di Locatelli Franco & figli. Tocco fashion per le undici modelle: a occuparsi del trucco e «parrucco» Giacomo's Team, realtà di via Sant'Orsola 7 che nasce dall'estro creativo di Giacomo Bergamini, noto nel mondo della moda e per il suo stile fresco e vitale. Infine, da non dimenticare: dopo aver acquistato il coupon su ilcavaliereinrosa.kendoo.it, decidete il vostro look della serata. Tutti i partecipanti dovranno indossare qualcosa di rosa, in tutte le sue sfumature e anche solo su un accessorio indossato. E la festa è assicurata.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata