Martedì 15 Maggio 2012

Anche a Bergamo
arriva «Angelico»

È arrivato anche a Bergamo, in via XX Settembre, «Angelico», azienda leader nei tessuti per abbigliamento e nelle confezioni uomo. Il negozio ha aperto venerdì 4 maggio il nuovo monomarca in centro e questo  è l'ottavo punto vendita cittadino in Italia, che si somma ai 7 outlet e ai 3 flagship stores in Giordania, Cina e Cile.

Il marchio coniuga la qualità e le finiture della tradizione italiana ad un eccellente rapporto qualità-prezzo. Per rispondere alle esigenze dei più giovani o di chi preferisce un look casual-ricercato, cresce l'offerta di giacche sfoderate e giacche camicia, capi best seller delle ultime stagioni, da abbinare con jeans, pantaloni in tela e camicie button-down. «Il negozio di Bergamo, con i suoi 100 metri quadri di esposizione in una zona centrale e strategica – commenta Alberto Angelico, che insieme al fratello Massimo è alla guida dell'azienda fondata dal padre Giuseppe - punta a conquistare il pubblico con la sua offerta completa di abbigliamento e accessori, che permette di creare un look personalizzato con il supporto attento del nostro personale. Il segreto del nostro gradimento al consumatore è da sempre la scelta di avvalerci di professionisti qualificati e di puntare sull'eccellenza dei materiali, controllando direttamente anche le materie prime».

Nata a metà degli anni Cinquanta nel distretto laniero di Biella come piccolo lanificio artigianale, l'azienda si è trasformata, grazie all'alto standard qualitativo e la creatività dei propri tessuti, in un player internazionale. Oggi si attesta tra i primi 3 produttori italiani con una capacità produttiva di oltre 20mila metri di tessuto al giorno nello storico stabilimento di Ronco Biellese.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata