Nike Barcelona con Percassi Ora Genova e poi anche la Grecia

Nike Barcelona con Percassi
Ora Genova e poi anche la Grecia

Nuovo store con l’imprenditore bergamasco: è digitale e sostenibile. Giovedì il 20° negozio in Italia. La Grecia il prossimo obiettivo estero.

Ha aperto in una delle vie principali della metropoli catalana, «Nike Barcelona», il nuovo «Nike store» di punta del marchio, avviato in partnership con Percassi, franchisee di Nike in Italia dal 2000, e ora anche uno dei partner in Spagna.

Sviluppato su tre piani e con una superficie di circa 2 mila metri quadrati, il negozio è destinato a diventare meta dello shopping, ma anche - riferisce una nota aziendale «punto d’incontro fra lo sport e il digitale, trasformandosi in un hub interattivo che permetterà ai “member Nike” e ai consumatori di Barcellona di tenersi sempre in movimento». I dipendenti dello store «Nike Barcelona» sono circa 70.

«Ispirato anche dai quattro petali del Flor de Barcelona – uno dei più famosi simboli della tradizione cittadina che raffigura un fiore stilizzato – lo «store» Nike di Barcellona punta a servire gli abitanti della città mantenendo il focus su 4 azioni fondamentali: connettere, imparare, creare e migliorare». Uno «store» « a misura delle necessità quotidiane di ogni atleta e degli eventi sportivi che daranno vita di tanto in tanto alla città».

Ma «Nike Barcelona» è anche all’insegna della sostenibilità «incarnando lo spirito della campagna “Move to Zero” del brand. Così, il pavimento del negozio è stato costruito con oltre 80 mila kg di materiali riciclati, equivalenti a circa 188 mila palloni da calcio. «Con questo impegno, insieme al programma di riciclo “Reuse-a-shoe” e alla collaborazione con alcune organizzazioni locali, “Nike Barcelona” è un esempio di quanto Nike stia contribuendo a proteggere il pianeta e a creare un futuro migliore per lo sport».

Ma ora Percassi - che gestisce, d’intesa con il «brand», i negozi Nike e si occupa anche della ricerca delle sedi degli «store», sta lavorando per approdare anche sul mercato greco. Probabilmente già nei primi mesi dell’anno, compatibilmente - è ovvio - con l’evoluzione della pandemia.

Quanto al nostro Paese, i Nike store aperti da Percassi in Italia a partire dal 2000 sono 19 e si trovano nelle seguenti città: Milano città e provincia (Assago e Carugate), Roma, Bologna, Torino, Napoli, Verona, Bari, Rimini, Chieti, Orio al Serio (all’Oriocenter), Marcianise (in provincia di Caserta), Campi Bisenzio (in provincia di Firenze). E proprio giovedì 17 dicembre Percassi aprirà il ventesimo store Nike italiano a Genova. I dipendenti dei Nike store in Italia gestiti da Percassi sono circa 300.


© RIPRODUZIONE RISERVATA