Paola Turani sempre più social La bergamasca testimonial per Mac
Paola Turani

Paola Turani sempre più social
La bergamasca testimonial per Mac

In due settimane, nei giorni che hanno preceduto il suo matrimonio e subito dopo, la sua pagina Instagram ha totalizzato 100 mila followers in più. Ma non solo: le Stories del matrimonio del 5 luglio sono state seguite da 1 milione e 300 mila utenti e la foto da neo-sposa con marito ha raggiunto 490 mila like con 3 milioni e mezzo di impression totali.

Numeri da capogiro per la bergamasca Paola Turani, sempre più bella e sempre più influencer. Un periodo d’oro per la ex modella che dal 2011 spopola in Rete. Dopo 15 anni di passerelle, il successo lo deve a Instagram, partito come passatempo, diario di vita e passioni (in particolare quella per i cani) e diventato un vero e proprio lavoro. In Rete si racconta, collabora con brand che la scelgono per la spontaneità con cui si approccia ai follower, già a quota 1 milione e 200 mila.

la foto delle nozze con più like nelle pagine social della bergamasca

la foto delle nozze con più like nelle pagine social della bergamasca

E se le nozze social l’hanno resa ancora più nota, qualche settimana fa ci ha pensato Mac Cosmetics: Paola Turani ha creato per il noto brand di cosmetica una palette di ombretti dal nome “#PaolalovesMAC”, ispirata alle sue nozze , celebrate sul lago di Garda. «La collaborazione è stata il coronamento di un anno di attività con Mac – spiega Paola Turani-. Un onore, e una sorpresa considerando che la collaborazione nasce per il mio matrimonio. Queste tonalità sono perfette e versatili per un make-up quotidiano ma anche prezioso, capaci di valorizzare tutti i tipi di occhi». E aggiunge: «È la prima volta che firmo un progetto tutto mio. È stato un onore, dopo che per Twin-Set avevo realizzato una piccola capsule di abiti. Ora l’esperienza beauty è stata a tutto tondo».

Paola Turani e i «suoi occhi Mac»

Paola Turani e i «suoi occhi Mac»

Con nuovi progetti nella moda che partiranno ad ottobre e che per ora sono top-secret: «Con brand nazionali che mi hanno dato fiducia e che mi permetteranno ancora una volta di essere semplicemente me stessa». I Social? «Ormai sono un lavoro, Instagram è un appuntamento quotidiano che coinvolge la mia vita e quella mia famiglia». Marito compreso che oramai è protagonista attivo, primo consigliere ufficiale ma anche il fotografo più titolato a seguirla nelle varie attività. E un grazie al mondo della moda: «Quindici anni di passerella sono stati la gavetta, un lavoro che mi ha dato le basi e mi ha dimostrato che la fatica ripaga, che nulla è da dare per scontato». Concreta e positiva: «La tv? Vediamo, sono arrivate delle proposte, anche per dei reality ma questo non è il momento». Ora si gode l’estate e la vita social, «che mi permette di raccontarmi, di essere Paola, in tutto e per tutto: questo piace a chi mi segue. Io e la mia vita, i consigli, ma anche le mie preoccupazioni, la mia quotidianità». Che il popolo web segue, dettaglio dopo dettaglio, brand dopo brand. Ma da grande? «Chi lo sa. Vivo sempre il presente. Vivo emozione dopo emozione». Scatto dopo scatto, Stories dopo Stories.


© RIPRODUZIONE RISERVATA