Addio a Valentino Alberti, storico negoziante di Gandino
Valentino Alberti

Addio a Valentino Alberti, storico negoziante di Gandino

Si è spento a 85 anni, nel pomeriggio del giorno di Santo Stefano. La salma è composta nel negozio di via Bono 6 ed i funerali saranno celebrati martedì 28 dicembre alle 15 nella Basilica di Gandino.

I gandinesi salutano Valentino Alberti, che ha dedicato l’intera vita allo storico negozio di abbigliamento in via Bartolomeo Bono, a pochi passi da piazza Vittorio Veneto e dalla Basilica, un punto di riferimento per molte generazioni di compaesani. E lì, nel suo amato negozio, è ora allestita la camera ardente: Valentino si è spento a 85 anni, nel pomeriggio del giorno di Santo Stefano, una decina di giorni dopo il ricovero in ospedale a causa di un progressivo malessere. Valentino e la sorella maggiore Maria Rosa, due di ben 13 figli, avevano portato avanti l’attività del padre Angelo. Alberti era uno degli ultimi negozianti di paese «vecchio stile», ma con uno sguardo sempre aperto a nuovi orizzonti. A dimostrazione del suo spirito innovativo, ad esempio, fu la costruzione, davanti al negozio, di una galleria di vetrine al coperto, uno dei primi esempi che ispirò altri commercianti in città e provincia.

Nei primi Anni Ottanta, Alberti fu anche a capo del Gruppo commercianti di Gandino e a lui si deve l’introduzione del «Vademecum degli orari» dei negozianti del paese, un compendio che in qualche modo anticipava i siti internet di oggi. Ma a Valentino si deve soprattutto la fissazione della data definitiva della Fiera di San Giuseppe, la manifestazione di piazza più importante per Gandino, che egli decise di destinare alla quarta domenica di Quaresima per evitare sovrapposizioni con altri eventi dei paesi circostanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA