Albergatori all’attacco di Airbnb «Dilaga, ma senza autorizzazioni»

Albergatori all’attacco di Airbnb
«Dilaga, ma senza autorizzazioni»

Il caso di Bergamo: 517 annunci pubblicati su Airbnb., ma solo un centinaio figurano nell’elenco delle 455 strutture che hanno comunicato l’attività al Comune.

© RIPRODUZIONE RISERVATA