Ambulatorio al freddo Niente visite a Foppolo

Ambulatorio al freddo
Niente visite a Foppolo

Ambulatorio al freddo e il medico rimanda a casa i pazienti. È successo mercoledì scorso nei locali del municipio di Foppolo dove, una volta a settimana, riceve il dottor Walter Vanini.

Che spiega: «Ho dovuto comunicare ai pazienti che non c’erano le condizioni per le visite. Poi ho sentito il sindaco, si è scusato per il disagio. Ora l’impianto, mi è stato detto che è tornato a funzionare».

«Purtroppo si è verificato un guasto - spiega il sindaco di Foppolo Gloria Carletti - e, per tamponare l’emergenza, abbiamo acceso una stufetta elettrica ma, evidentemente, non è stata sufficiente. Nei giorni successivi abbiamo provveduto a riparare l’impianto di riscaldamento, che ora è tornato funzionante. Il nostro Comune mette a disposizione del medico, un locale nel municipio per le visite, riscaldato, sanificato e pulito. Il servizio è essenziale e non possiamo certo permetterci di sospenderlo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA