Caduto in acqua vicino a casa Recuperato nel Brembo da 2 podisti
Il luogo della disgrazia sul Brembo (Foto by Colleoni)

Caduto in acqua vicino a casa
Recuperato nel Brembo da 2 podisti

La tragedia a Curno: morto Dino Venier, aveva 62 anni. «Ci siamo tuffati subito, massaggio cardiaco vano».

«Stavamo tornando verso casa, correndo accanto al Brembo, quando una donna ha attirato la nostra attenzione, indicandoci “qualcosa di strano” che spuntava dal centro del fiume. Subito mi sono girato e ho visto che erano un piede con la scarpa. Non ci abbiamo pensato due volte: ci siamo tuffati e l’abbiamo raggiunto, sollevato con tanta fatica e poi abbiamo tentato di rianimarlo». Purtroppo l’encomiabile gesto di due podisti, lunedì 22 giugno, attorno alle 11, nel tratto del Brembo all’altezza di Curno, dove è morto annegato Bernardo Venier, detto Dino, 62 anni, che abitava nella vicina via Lungobrembo. A recuperare il suo corpo dalle acque del fiume sono stati Mario Leone Piccinni, ufficiale della Guardia di finanza in quel momento non in servizio, e l’amico Christian Dosso, manager della logistica.

Mario Leone Piccinni

Mario Leone Piccinni

© RIPRODUZIONE RISERVATA