Ciclabile Val Brembana, allarme di Zogno «Mancano tre chilometri: servono fondi»

Ciclabile Val Brembana, allarme di Zogno
«Mancano tre chilometri: servono fondi»

Nel 2019 pronto il tratto da Bergamo a Sedrina: «Il sindaco: inutile dire che c’è una pista fino a Piazza quando non ci sono i soldi per attraversare Zogno».

La ciclabile della Valle Brembana rischia di rimanere incompiuta. Per completare i 40 chilometri da Bergamo-Parco dei Colli fino a Piazza Brembana, di fatto mancano i tre chilometri di attraversamento di Zogno. Che ancora non hanno una copertura finanziaria.

L’allarme arriva dal sindaco di Zogno Giuliano Ghisalberti e dal suo assessore e vice Gianpaolo Pesenti. Che, da tempo, dicono, hanno scritto a Provincia, Regione, Comunità montana, Bim, facendo presente il rischio di una ciclabile non finita . Dalla primavera sono in corso i lavori, finanziati per un milione e 200 mila euro, del tratto che da Almè arriverà fino alle porte di Zogno, al parcheggio delle Grotte delle meraviglie.


© RIPRODUZIONE RISERVATA