Comun Nuovo, lacrime per una bimba La piccola Isabel è morta dopo 25 giorni
L’ospedale Papa Giovanni

Comun Nuovo, lacrime per una bimba
La piccola Isabel è morta dopo 25 giorni

La bambina era nata all’ospedale Papa Giovanni il 16 agosto. La madre: si è sentita male la prima volta che ha bevuto latte. È stata effettuata l’autopsia per chiarire le cause del decesso.

Insieme alla mamma Sara è stata solo il giorno della sua nascita, il 16 agosto. Il giorno dopo, il 17, ha iniziato a stare male ed è stata ricoverata d’urgenza nel reparto di patologia neonatale dove è stata anche intubata. Da allora la piccola Isabel Napoleoni ha lottato con tutte le sue forze ma il 9 settembre non ce l’ha più fatta ed è morta per complicazioni all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo dopo solo 25 giorni di vita. Non ha quindi mai potuto vedere la casa di Comun Nuovo, in via Borsellino, dove la attendevano momenti felici insieme alla sorellina Katrin, e ai due giovani genitori, la mamma Sara Ferraris e il papà Christian Napoleoni. La notizia della tragedia si è diffusa ieri, giorno in cui il corpicino di Isabel è stato sottoposto all’autopsia, disposta dal magistrato che si sta occupando del caso per fare luce sulle cause della morte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA