Incidente a causa del ghiaccio sull’asfalto  Risarcimento di 400 mila euro
L’ingresso della galleria «San Roberto», a Bonate Sopra, nel tratto in direzione Bergamo

Incidente a causa del ghiaccio sull’asfalto
Risarcimento di 400 mila euro

Il Tribunale civile ha condannato la Provincia a pagare i danni a un ex guardia giurata: dieci anni fa l’uomo si ferì sull’Asse interurbano, a Bonate Sopra, andando a sbattere con l’auto contro il muretto del guard-rail, e fu costretto a lasciare il lavoro.

Quattrocentomila euro di risarcimento per le ferite riportate nell’incidente in cui è rimasto coinvolto a causa di alcune infiltrazioni d’acqua nella galleria «San Roberto», a Bonate Sopra. È quanto la Provincia è stata condannata a pagare dal Tribunale di Bergamo, sezione civile, a un’ex guardia giurata dopo una causa durata ben dieci anni.

Nel 2009 l’uomo stava uscendo al volante della sua auto dalla galleria di proprietà dell’Anas, ma data in gestione a Via Tasso. La Provincia in precedenza, a quanto risulta, aveva già chiesto più volte alla ditta incaricata della manutenzione di intervenire: erano state infatti segnalate infiltrazioni d’acqua ritenute pericolose perché nel periodo invernale causavano la formazione di lastre di ghiaccio. Per questo motivo quel giorno si erano già verificati sette incidenti fortunatamente senza feriti gravi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA