Papà di Telgate morto in mountain bike Giallo sulle cause, c’è una denuncia
a mountain bike di Fabrizio Muscas, a terra sul ciglio della strada che scende dal Monte Orfano

Papà di Telgate morto in mountain bike
Giallo sulle cause, c’è una denuncia

Telgate, Fabrizio Muscas stava scendendo dal Monte Orfano, ha sterzato bruscamente all’incrocio con un’auto. Forse si è spaventato? L’uomo alla guida non si è fermato: rintracciato e denunciato per omissione di soccorso.

Non ce l’ha fatta Fabrizio Muscas. Il 44enne di Telgate è morto nella tarda serata di domenica dopo che in mattinata era stato trasportato agli Spedali Civili di Brescia a causa di una grave caduta mentre scendeva dal Monte Orfano, a Cologne (Brescia) in sella alla sua mountain bike. Muscas, nato in provincia di Cagliari nel 1976 ma cresciuto nel Nord Italia, era ormai bergamasco da oltre 15 anni, da quando si era trasferito a Telgate, paese della compagna Marcella. Con lei e con le due figlie di 18 e 10 anni, abitava in una villetta nella zona residenziale di vicolo Cittadella.

© RIPRODUZIONE RISERVATA