Nella notte uova contro l’oratorio A Stezzano il curato chiude i battenti

Nella notte uova contro l’oratorio
A Stezzano il curato chiude i battenti

Nella notte tra il 31 ottobre e il 1° novembre ignoti hanno pensato bene di lanciare uova contro la facciata dell’oratorio di Stezzano. E il viceparroco e direttore dell’oratorio, per contestare il gesto, ha deciso per un provvedimento disciplinare.

Una nottata all’insegna degli atti vandalici a Stezzano e la decisione del curato del paese dell’hinterland di chiudere l’oratorio dopo che, nella notte tra il 31 ottobre e il 1° novembre, è stato imbrattato con le uova. Un gesto da condannare nella notte di Halloween e che sta facendo parlare i residenti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA